sabato 6 aprile 2013

STRISCE BLU: FINALMENTE LA MOZIONE POPOLARE APPRODA IN CONSIGLIO.


Finalmente lunedì pomeriggio la mozione popolare contro le strisce blu approderà in Consiglio Comunale.

In questo periodo molto tempo si è sprecato inutilmente da parte di una Giunta che non manca occasione per manifestare il proprio disinteresse verso la Città.
Il Sindaco Del Rio in primis, fino all’ex assessore Gandolfi.

Con la raccolta di oltre 2.500 firme i reggiani hanno dimostrato che vogliono essere parte attiva nelle decisioni legate al loro territorio.

Quello che viene contestato è il principio secondo il quale si debba pagare per usufruire di gran parte degli spazi pubblici e dei parcheggi della Città.

Il provvedimento di estensione delle strisce blu non risolve alcun problema, ma anzi ne crea di nuovi, e tutto a danno dei reggiani.

Spiace vedere come la Giunta e l’assessore Gandolfi continui a difendere a spada tratta questo provvedimento, nonostante 2.500 cittadini e le forze di opposizione abbiano fatto non solo un’azione di protesta, ma anche di proposta in sede di commissione consiliare.

Il Consiglio Comunale e i 41 consiglieri saranno chiamati a metterci la faccia nell’esprimere il loro voto, nella decisione tra l’ascoltare le esigenze della popolazione oppure scegliere le logiche di partito. Un partito autoreferenziale che, come già detto, ha perso ogni interesse verso il bene comune della collettività.

La scelta lunedì pomeriggio sarà tra scegliere il bene comune e votare la mozione popolare, oppure scegliere le logiche di cassa e di necessità di introduzione di un nuovo balzello avallate da Gandolfi e dalla Giunta Del Rio.